Seleziona una pagina

DINAFEM SEEDS – Santa Sativa

Marchio:

Prezzo9,01 Iva incl.74,99 Iva incl.

Santa Sativa ha l’onore di essere stato uno dei primi semi di marijuana a predominanza Sativa del catalogo di Dinafem Seeds. Forse è per questo che questo ibrido dall’intenso sapore di Haze frutto dell’unione tra una Haze#1 e una Skunk x Northern Lights è una delle varietà preferite dei nostri breeder. Ma senz’altro aiutano anche la sua resistenza e robustezza, la sua grandissima capacità produttiva, la sua crescita vigorosa e, ovviamente, anche la sua potenza. Tutto ciò la rende un classico che non può mancare nel portfolio degli amanti degli ibridi a predominanza Sativa.

Sconto quantità

Quantità 3 -4 5 -10 11 -24 25 -49 50 -999
Prezzo 8,5671,24 8,1167,50 7,6663,74 7,2159,99 6,7556,24
Accedi per acquistare

Descrizione

Santa Sativa ha l’onore di essere stato uno dei primi semi di marijuana a predominanza Sativa del catalogo di Dinafem Seeds. Forse è per questo che questo ibrido dall’intenso sapore di Haze frutto dell’unione tra una Haze#1 e una Skunk x Northern Lights è una delle varietà preferite dei nostri breeder. Ma senz’altro aiutano anche la sua resistenza e robustezza, la sua grandissima capacità produttiva, la sua crescita vigorosa e, ovviamente, anche la sua potenza. Tutto ciò la rende un classico che non può mancare nel portfolio degli amanti degli ibridi a predominanza Sativa.

MORFOLOGIA

Santa Sativa è una bellissima pianta di marijuana di grande altezza, facile da coltivare e produttiva il cui aspetto esprime, in linea generale, robustezza e maestosità, sulla falsariga di altri ibridi simili quali Moby Dick o White Siberian. La sua distanza internodale media/lunga e le sue foglie larghe in stile Indica favoriscono la traspirazione dell’umidità. Santa Sativa manifesta la sua forza Sativa tramite la sua straordinaria capacità di crescita sia verticale che orizzontale, però senza la languidezza delle Sativa pure. Infatti, la sua robustezza è tale da non necessitare l’aiuto di tutori durante la fioritura nonostante la sua lunghezza e le sue altee rese; la pianta è perfettamente in grado di tenere da sola i suoi grossissimi grappoli floreali.

PRODUZIONE

Santa Sativa è un’ottima produttrice di cime allungate, compatte e molto resinose.

AROMA E SAPORE

I fiori di Santa Sativa emanano un penetrante aroma di Haze con note di pino, legno, limone, cedro e incenso, sfumature che diventano più intense dopo la concia e che, una volta in bocca, vengono arricchite da reminiscenze floreali molto fresche e fragranti.

EFFETTO

I consumatori di cannabis occasionali o comunque quelli poco abituati al THC dovrebbero essere estremamente cauti con questa varietà ultrapotente. Perché la sua predominanza 70% Sativa si traduce in un effetto totalmente euforizzante e cerebrale all’inizio che continua poi con una botta di rilassamento fisico assoluto che blocca ogni movimento.

COLTIVAZIONE

Uno dei principali vantaggi di Santa Sativa è il suo vigore, il quale agevola notevolmente la coltivazione. L’unica possibile complicazione, particolarmente all’interno, è rappresentata dal fatto che ha bisogno di tanto spazio per crescere. Infatti, le esigenze di coltivazione di Santa Sativa e di Moby Dick sono alquanto simili. Entrambe hanno bisogno di uno spazio ampio, di tanta luce e, soprattutto, di grandi quantità di nutrienti che bilancino le carenze provocate dai loro vigorosi metabolismi. In cambio, queste ingorde ricompenseranno la tua generosità con enormi quantità di cime dalla potenza spettacolare. Dunque, non peccare di tirchieria e dai a questa meravigliosa pianta tutti i nutrienti che le servono. Vedrai che ne valdrà la pena!

Come dicevamo prima, se la coltivi all’interno, dovrai tenere presente che Santa Sativa ha la tendenza di allungarsi considerevolmente in cerca di luce. Dunque, se vuoi evitare una crescita eccessiva, ti consigliamo di limitare il periodo vegetativo a tre settimane. In compenso, c’è da dire che questa crescita sfrenata è accompagnata da un grande vigore che rende superfluo l’uso di tutori o comunque di un metodo di sostegno durante la fioritura.

Ed eccoci giunti all’unico neo di Santa Sativa, cioè un periodo di fioritura sicuramente lungo. Nelle coltivazioni outdoor, con climi caldi, soleggiati, mediterranei e temperati, il raccolto avviene verso la fine di ottobre e i primi di novembre, mentre all’interno, nonostante presenti una crescita piuttosto veloce, la fioritura dura circa 70-80 giorni. C’è chi addirittura la fa maturare per qualche giorno ancora allo scopo di incrementare la quantità finale di resina.

CARATTERISTICHE

Sesso Femminizzata
Genotipo 30% Indica / 70% Sativa
Incrocio Haze#1 x (Skunk x Northern Lights)
Fioritura indoor 70-80 giorni
Produzione indoor 500 g/m2
Raccolta outdoor Fine ottobre / Inizio novembre
Produzione outdoor 1300 g/pianta
Altezza outdoor 4,5 m
THC 16-20%

Informazioni aggiuntive

Peso N/A
n° Semi

1 Pz., 3 Pz., 5 Pz., 10 Pz.